Home

ENG

Studio Sound Lab non è solo uno studio di registrazione: nasce nel 2008 come associazione culturale (legge 460),  per iniziativa di un gruppo di musicisti di area rock-blues, jazz, popular music. Lo scopo è promuovere musica originale, fornire un accesso agevolato alla produzione per progetti indipendenti e costruire una piattaforma di pratica musicale per realtà impegnate in progetti di integrazione sociale e mediazione culturale. In breve tempo un vivace network di artisti, tecnici e operatori si struttura intorno allo studio, ormai officina creativa inter-disciplinare aperta anche a progetti teatrali, installazioni, mostre, video. Un centro dotato di sale prove attrezzate e strumenti tecnici professionali per la produzione musicale e audiovisiva. Nel 2014 l’implementazione dell’etichetta discografica Fono Fabrique, che produce e promuove artisti emergenti e musiche provenienti da diverse regioni del mondo.

Attualmente lo studio sostiene e ospita il progetto Mint Sound, rivolto ai cultori della musica elettronica e del caro vecchio disco in vinile.

Altro importante settore di attività i numerosi laboratori didattici, dedicati ad adulti e adolescenti: oltre al corso per operatori web-radio Alta Frequenza, sono attivi laboratori di musica d’insieme, teoria e pratica strumentale, home recording, hip hop, improntati alla stessa filosofia di condivisione dei saperi e delle pratiche che guida l’intero progetto.

Sala Prove  (19 of 33)

SoundLab è presente nell’albo delle Libere Forme Associative del Comune di Bologna, nel circuito YoungERcard (agevolazioni per i titolari) e nellalbo provinciale delle associazioni. Inoltre accoglie tirocinanti, in convenzione con l’Università di Bologna e con importanti centri di formazione professionale del settore (MusicLab di Torino, APM di Saluzzo)

Suonano, hanno suonato o registrato da noi: Nilza Costa, Federico Poggipollini, El V & The GardenhouseHotel Chevalier,  Spacca il SilenzioLes Touches Louches, Valeria d’Astoli, Ganja GardenKorach & Blue VibrationsTravellers,  Rocco Casino Papia, Gian Marco BastaWe Play for CashMystical Rull, Arsenie, Nio, Ivano 127 Rosso, Pablo Karaman, Altare Thotemico, K-Smile, Irumamuri, The Daddy Daddy Blues BandMr No Money Blues Band,Lowbrow!, Janky Brothers Blues Band, Micha SoulEtnia SuperSantos, Nameless, Alex Carpani, Francesco Cusa, Mariposa, BlueBerries Q.et., Bradipos IV, Overcrowded duoOne Eyed JacksLanfranco Malaguti, Bad GentlemanMetissound, Black Eye Dog, Pippi Dimonte 5tet, Alga Kombu, Earthset, La Metralli

Una libera associazione che promuove, organizza e suona libera musica.

Visiona lo statuto aggiornato

c.f. 91297090374 p.iva 03152891200